Fao: etichetta d’origine alimenti promuove economie locali e sviluppo sostenibile

Dal pepe del Camerun al caffè colombiano, dal tè Darjeeling dell’India allo zafferano marocchino, l’etichettatura sull’origine geografica dei prodotti alimentari promuove le economie locali, garantisce un reddito più alto agli agricoltori, favorisce lo sviluppo sostenibile. E incontra il favore dei consumatori, che a quei prodotti riconoscono qualità originali e sono pronti a premiarli, anche pagando un prezzo un po’ più alto. A dirlo è uno studio della Fao e della Banca europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo, che hanno analizzato l’impatto economico della registrazione dell’indicazione geografica di nove prodotti di tutto il mondo

Leggi tutti i dettagli !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...